Film di fantascienza: attenzione a Tobor perché lui è il re

film di fantascienza

Quando si parla di film di fantascienza non si può non citare Tobor

I film di fantascienza sono molto interessanti perché narrano la storia e probabilmente anche la storia di una tecnologia che ora si sta avverando in tutti i suoi punti. I robot, grazie all’intelligenza artificiale, stanno diventando sempre molto interessanti non solo per le doti tecniche ma anche per l’empatia e per la simulazione dei sentimenti che vanno a creare delle opportunità completamente nuove ed interessanti.

Tobor: un film di fantascienza interessante perché è considerato così importante?

Questo film rappresenta un punto molto importante non solo della cinematografia ma anche della storia della tecnologia perché la fantascienza quando parla di questo argomento va ad assumere un ruolo molto importante quasi ad essere progettisti ed innovatori.

Le informazioni e la trama di Tobor

Questo film di fantascienza uscì nel 1954 grazie al regista Lee Sholem. Si parla di un film fantascientifico degli anni 50, un filone nato quasi agli albori di questa forma d’arte e tuttora ancora in ottima salute. Come si intuisce facilmente Tobor non è altro che Robot scritto al contrario e si va ad inscrivere nei film sulla Guerra Fredda, i film sullo spazio e naturalmente quelli sull’intelligenza artificiale. Tobor riesce a precorrere anche il famoso Robbie del Pianeta Proibito, film entrato nell’immaginario collettivo. Il re dei robot viene progettato per sostituire i cosmonauti durante i viaggi nello spazio. Ma il robot dovrà intervenire per salvare “Grillo”, il giovane nipote dello scienziato, rapito da spie interessate a rubare le tecniche che sono alle base di questo magnifico automa. Questo film è disponibile gratuitamente su Canale 8, una interessante televisione on demand, direttamente da qui, buona visione a tutti.

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *