Film di fantascienza anni 50: Il Pianeta Proibito, un ottimo film

il pianeta proibito

Il Pianeta Proibito è il film di fantascienza anni 50 più interessante ed iconico

Abbiamo già parlato di film di fantascienza anni 50 ma il Pianeta Proibito è probabilmente il film più iconico anche grazie al robot Robby diventato uno tra gli attori più conosciuti dell’epoca. Una sua action figure originale può arrivare a valere vari migliaia di euro tanto che c’è un florido mercato tra coloro che amano questo genere diventando col tempo un oggetto di arredo molto importante. Gli anni 50 sono stati comunque molto importante per questo genere tanto che molti dei film che sono stati girati in seguito.

il pianeta proibito

Il Pianeta Proibito narra della conquista dello spazio e più in particolare degli avvenimenti che si sviluppano intorno ad Altair IV, il quarto pianeta della stella Altair, ed il vascello C-57-D agli ordini del comandante J.J. Adams. Siamo Nel ventiquattresimo secolo e l’incrociatore da battaglia deve cercare di recuperare i superstiti della Missione Bellerofonte. Arrivati nell’orbita del pianeta arriva, con la sorpresa di tutti, il messaggio del dottor Edward Morbius che sconsiglia l’atterraggio della nave. Adams non si fa persuadere ed una volta sceso sul pianeta viene prelevato dal mezzo guidato dal robot Robby e dallo stesso Morbius. Il ricercatore spiega al capitano che aveva loro sconsigliato di approdare sul pianeta a causa di una forza sconosciuta.

Il Pianeta Proibito è un film di fantascienza anni 50 molto interessante anche perché è liberamente ispirata dalla commedia shakespeariana “La Tempesta”.

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *