Better Call Saul: Saul prima di Saul e soprattutto prima di Walt

Better Call Saul

Better Call Saul è una serie tv a dir poco unica

Better Call Saul, una serie tv davvero ben fatta sotto tutti i punti di vista. Molto spesso quando si parla di spin off di serie tv vi possono essere dei problemi abbastanza importanti per ciò che concerne la trama perché c’è il rischio di ritrovarsi con un prodotto cinematografico nato solo per cercare di guadagnare altro denaro sulla scorta del successo della serie principale. Quando decidemmo di vedere questa serie tv lo facemmo, è necessario ammetterlo, con un tocco di perplessità ma alla fine riuscì a conquistarci fugando tutti i dubbi che nutrivamo. In questo caso la coppia Gould e Gilligan continua a dimostrarsi un macina successi.

La cosa molto interessante di questa serie tv è che ha una storia ad ampio respiro perché nasce come prequel rispetto a Breaking Bad ma continua andando a svelare la vita del pittoresco avvocato anche dopo la sua fuga. E’ importante tenere presente che quando un prodotto cinematografico è così ben fatto molto sta anche ai suoi attori. Infatti troviamo l’ottimo Michael McKean nel ruolo di Chuck McGill, scoprirete ed amerete questo personaggio se vedrete la serie, Rhea Seehorn nei panni di Kim Wexler. Troviamo poi due importanti personaggi della serie originali ovvero Gus Fring, il direttore  e padrone del franchising Los Pollos Hermanos nonché produttore di metanfetamina, interpretato dal grande Giancarlo Esposito, scoprirete come è nato il grande laboratorio di met di Gus e Mike Ehrmantraut interparato da Johnatan Banks.

La serie tv Better Call Saul ha ricevuto moltissime nomination a premi tra i quali Golden Globe ed Emmy cosa che mostra la grande importanza di questo prodotto.

Better Call Saul è probabilmente una tra le migliori serie tv nonostante il soggetto non sia originale ma deriva da un’altra serie tv.

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *